martedì 31 dicembre 2013

2013 - LE MONTAGNE DEI 50 ANNI

Alle spalle un 2013 fatto di alti e bassi, bei ricordi e momenti da superare, l'anno dei 50 è comunque un traguardo raggiunto. Adesso arriverà il 2014, speriamo che sia buono, noi ce la mettiamo tutta. Con questo ultimo pensiero, immagini delle montagne del 2013 Marisa ed io auguriamo a tutti 

Buon Anno Nuovo .



domenica 15 dicembre 2013

DA POVICI A TUGLIEZZO

DSC_0015DSC_0002DSC_0005DSC_0007DSC_0014DSC_0016
DSC_0017DSC_0025DSC_0026DSC_0030DSC_0032DSC_0034
DSC_0035DSC_0036DSC_0037DSC_0038DSC_0039DSC_0047
DSC_0048DSC_0051DSC_0052DSC_0057DSC_0060DSC_0071

Marisa, Luca e gli amici del CAI Cividale 15 dicembre 2013

Tra Resiutta, Moggio e Carnia, all’interno del Parco delle Prealpi Giulie, sotto le dure ed esigenti pareti nord del Plauris e del Lavara andiamo alla scoperta di vecchi insediamenti. Una bella traversata partendo dal borgo di Povici, alla ricerca della presenza dell’uomo, tra isolate e appartate costruzioni, prati boschi e vecchi sentieri

domenica 8 dicembre 2013

SABOTIN

Marisa e Luca 8 dicembre 2013

Poco a nord di Gorizia, non molto lontano dal Monte Santo, nella zona di confine tra Italia e Slovenia saliamo il Monte Sabotin.  Monumento nazionale italiano dal 1922 il Sabotino viene ricordato principalmente per la VI battaglia dell’Isonzo durante la prima guerra mondiale. 





domenica 1 dicembre 2013

CASERA TRAGONIA


Alla fine di una lunga ed innevata strada forestale, incastonata tra il Crodon di Tiarfin e il Monte Lagna, sui prati alti della Val di Laur, sorge Casera Tragonia. In splendida posizione, illuminata dal sole un bel balcone panoramico sul Cridola e sui Monfalconi di Forni.


domenica 17 novembre 2013

STOL

Marisa, Luca e gli amici del CAI Cividale 17 novembre 2013

La cresta dello Stol si sviluppa compatta a cavallo tra la valle dell’Isonzo e la zona di Breginj partendo da Caporetto per molti chilometri e ha la sua naturale prosecuzione in Italia, coincidendo con la dorsale del Gran Monte. Più volte osservato dalla cima del Mataiur si presenta come una sorta di confine , una barriera naturale oltre la quale svettano le Alpi Giulie.

le altre foto nell'album...... clicca sulla foto. ...

sabato 9 novembre 2013

FINENDO...


CHIAMPON

Flavio e Luca 1 novembre 2013

Le premesse sono le stesse, il meteo che promette ancora una giornata di bel tempo, l’idea di una salita che seppur breve soddisfa sempre, allora ecco che volentieri ritorniamo sul Chiampon.


le altre foto nell'album...... clicca sulla foto. ...

sabato 2 novembre 2013

CELLON: la vera meta non è la cima

Marisa e Luca 27 ottobre 2013

Sabato il meteo ha visto giusto, regalando, a chi ha osato, un bel mare di nubi. Noi ci proviamo domenica, sull’onda dell’entusiasmo, in un periodo in cui per sfortuna si viaggia senza grandi certezze e senza grandi programmi. Comunque tentiamo, cerchiamo una meta accessibile, sopra i 2000, dove il tempo dovrebbe essere migliore, così dice il meteo. Abbiamo un po’ di dubbi a dire il vero ma osiamo. Andremo sulla Creta di Collinetta, già teatro della grande guerra e di un’altra nostra salita con tempo incerto.


...

domenica 20 ottobre 2013

MATAJUR : voglia di castagne…….

Marisa e Luca 20 ottobre 2013


“Non preoccuparti.

La forza vitale è all’interno,

e da essa scaturirà il nuovo.

Sappi che il vecchio deve morire

affinché possa nascere il nuovo”.

Le porte interiori



clicca sulla immagine per le altre foto ...

domenica 13 ottobre 2013

ARVENIS E TAMAI: due cime, mille colori

Marisa e Luca 13 ottobre 2013

All’inizio doveva essere Pal Piccolo poi giunti a Sutrio, un cielo plumbeo e la neve scesa sotto i 1500 mt ci hanno fatto cambiare programmi.
clicca sulla foto per l'album dell'escursione ...

sabato 31 agosto 2013

SULLE CIME ATTORNO AL VALLONE DI WINKEL

Flavio e Luca 31 agosto 2013

Trasformare l’entusiasmo per un esperienza compiuta, in un racconto che con parole semplici possa esprimere tutti i sentimenti provati, le riflessioni e le domande, le gioie e le fatiche, diventa un cammino difficile a cui provo a dare un significato tangibile. Scriverci su è come una specie di sentiero parallelo da ripercorrere. Le parole in ogni caso prendono forma nella mente man mano che il cammino procede e scivolando sulla carta, intraprendono la loro personale via cercando in ogni caso di trovare una loro dimensione concreta e naturale. L’itinerario nasce da una idea di Flavio e ne abbiamo parlato a lungo, si trattava di individuare uno spazio dove poter collocare qualcosa per noi speciale. L’idea prende forma nel vallone di Winkel.


clicca sulla foto qui sopra per vedere l'album ...

mercoledì 21 agosto 2013

CRETA DI RIO SECCO

Marisa e Luca mercoledi 21 Agosto 2013

Ci eravamo stati qualche anno fa, ma la cima era rimasta in sospeso causa maltempo. In quella occasione il bivacco Lomasti ci fu da riparo prezioso. La Creta di Rio Secco è sempre rimasta tra le cime da raggiungere. Di tempo ne è passato parecchio ma Marisa la nominava spesso. Approfittando della bella giornata e delle ferie che vanno ormai esaurendosi, sfruttando la spinta rigenerante della vacanza in Val di Funes, forse oggi è la giornata giusta.

...

giovedì 15 agosto 2013

SUI SENTIERI DELLE ODLE : OBERER HERRENSTEIG

Val di Funes - 15 agosto 2013

Di fronte le Odle di Eores/Aferser Geisler. Un sentiero famoso le attraversa toccando la cima più alta, il Tullen. Altri due passano sotto, più o meno equidistanti e paralleli. Uno prevalentemente nel bosco, l’altro tre erbe e rocce sul versante meridionale del Monte Ruefen. Sono “I sentieri dei Signori” propriamente chiamati perché soggetti nel XVI secolo al dominio dei principi del Tirolo.

 .

martedì 13 agosto 2013

SUI SENTIERI DELLE ODLE : Sobutsch

13 agosto 2013 - Val di Funes

Bene, si parte. Malga Zannes, punto di ritrovo da dove iniziano la maggior parte delle escursioni ai piedi delle Odle. Un classico tra i più classici della Val di Funes, il rifugio Genova e il Passo Poma.




GUARDA LE FOTO E LO SLIDESHOW ...

domenica 4 agosto 2013

MONTE ZERMULA: ritorno sui monti tra fiori e resti di trincee

Marisa e Luca 4 agosto 2013

Mentre imbocco la stradina in direzione della vecchia casermetta della Finanza guardo Marisa che mi precede. Son più di tre mesi che non infila gli scarponi, causa qualche problemino di salute che l’ha costretta a stare ferma un bel po’. Oggi ha deciso di riprendere con un itinerario conosciuto, con non molto dislivello, decisamente fiorito, con resti di guerra ed una cima sicura. Un po’ di fiori, un po’ di roccia, qualche trincea e panorami estesissimi sono il giusto carburante che fa vincere la comprensibile fatica ………..e Marisa va !

...

domenica 21 luglio 2013

PRISOJNIK: sulla cresta del gigante

CAI CIVIDALE 21 LUGLIO 2013

Salendo dalla Val Pisnica al Passo Vrsic uno splendido ventaglio di Cime ti appare davanti, dalla Skarlatica al Razor, dallo Spik al Prisojnik, il Triglav è nascosto mentre il cristallo di roccia dello Jalovec e la cupola del Mangart si rivelano scendendo in Val Trenta. Sono le montagne delle Alpi Giulie, le cime fantastiche della Slovenia. Nessuna raggiunge i tremila metri ma proprio in questa loro caratteristica comune sanno offrire salite vere, tra rocce e canaloni da brividi, giardini alpini e gruppi di camosci. La linea del bosco risale fino circa a metà, nascondendo gli oscuri pilastri che le sorreggono, al di sopra prati alpini e infine la roccia, chiara, piacevole, dinamica, ripida. Le grandi pareti sovrastano splendide verdi vallate e sembrano impossibili da raggiungere. Spesso si parte da fondovalle e le salite sono lunghe e faticose.





domenica 7 luglio 2013

CIMA DEL LAGO / JEREBICA

CAI Cividale 7 luglio 2013

Quando arriviamo al parcheggio alla confluenza tra il Rio del Lago e il Rio Bianco ci accoglie un fresco venticello che non sembra estate. Il cielo è come una coperta grigia, avvolge le cime più alte e non promette nulla di buono. Ma non si sa mai magari tra un pò gira il vento e noi saremo li da qualche parte magari sopra le nuvole, con un po' di pensieri ma sempre con il sorriso.

...

domenica 16 giugno 2013

ANELLO DELLA PUNTA DI MONTEMAGGIORE

Flavio e Luca 16 giugno 2013

Un’altra splendida escursione. Un bel percorso ad anello sulle Prealpi Giulie assieme a Flavio. Affrontiamo il discreto dislivello, metro più metro meno, sapendo che dovremo fare i conti con il caldo e l’afa che caratterizza l’arrivo dell’estate dopo un lungo periodo di maltempo e di inattività.

...

domenica 9 giugno 2013

GORIUDA

Luca,Enzo,Rosy,Renato,Laura,Sergio,Leda 9 giugno 2013

L’aqua scorre abbondante da milioni di anni negli affascinanti tunnel sotterranei del Monte Canin. Lì dove l’acqua ritrova la luce precipita con un salto emozionante formando la cascata di Goriuda. Se non la conosci ci passi vicino e non te ne accorgi, tanto è folto il bosco che parzialmente la nasconde alla vicina civiltà.
...

mercoledì 8 maggio 2013

mercoledì 1 maggio 2013

DA TRIBIL A CASTELMONTE : un bel lavoro di gruppo per il 150° del CAI

Marisa, Luca e il CAI di Cividale 1 maggio 2013

Il CAI compie 150 anni. E’ una buona occasione per rivalutare lo spirito dell’associazione, che non dovrebbe essere quello erroneamente trasmesso di Club esclusivo di superuomini, ma di sodalizio legato alla montagna, al territorio delle terre alte e delle terre di mezzo, al rispetto per l’ambiente. Sulla base di queste prospettive ha preso corpo un bel progetto al quale abbiamo volentieri aderito.


Lo scarpone

le foto su Flickr ...