martedì 24 giugno 2008

TRAVERSATA DELLO ZERMULA : sole , trincee di guerra e…….. frico.

Bella e remunerativa escursione anche quella di oggi in compagnia del Zio Enso , Rosy e Lisetta.Il tempo promette decisamente bene e finalmente è arrivata la stagione estiva. La traversata dello Zermula per il sentiero delle trincee e l’alta via di Incarojo è quello che oggi abbiamo fatto. Prosegue così il periodo dedicato ad itinerari storici della grande guerra. ...

martedì 17 giugno 2008

CRETA DI TIMAU: nei luoghi delle memorie di guerra e ….. vecchi ricordi

Luca e Marisa 15 giugno 2008

Il meteo diceva bel tempo almeno per sabato ma si sa spesso ultimamente non c'è tregua. Così aspettando domenica programmiamo il giretto sulla carta. Mi alzo presto all'alba e il sereno la fa da padrone e allora via sia parte .

...

venerdì 6 giugno 2008

OLTRE LA CIMA: introspezioni

Devo restare fermo , come sono adesso, sentire il vento morbido che si fonde con il respiro, chiudere gli occhi ad ogni movimento e lasciare che il pensiero vada e voli via alla ricerca della strada. Devo trattenere il respiro e stare in silenzio. ...E’ meraviglioso, vorrei allungare le mani verso il cielo, ma resterò fermo ancora poco, prima di andare via. Vorrei addormentarmi e sognare quel sottile filo di cresta, impercettibile, dove il vuoto non fa paura. Sento l’energia del sole trasformare la nebbia e le nuvole sotto di me e posso osservare il mondo.Le montagne attorno e davanti a me mi appaiono e si sovrappongono all’infinito, come onde verso un immaginario non so dove.


Pausa, non c’è ritmo, non ci sono auto, non c’è tecnologia a portata di mano, non posso restare bloccato dai passaggi difficili dell’ambizione quotidiana. Posso finalmente riacquistare il controllo della mia immaginazione e godermi quelle gocce di essenza ma non aspettare ancora, che tutti i colori del giorno si fondano in uno solo, raccolti nella sera……………; riapro nuovamente gli occhi e nella quiete della luce sento ancora quella carezza e mi chiedo: ma dove va a finire il vento quando smette di soffiare? Affido sicuro i pensieri ai miei passi regolari consapevole che la discesa li porterà con se .