martedì 1 novembre 2016

Una mattina tra il Sommaco del Carso


"il Carso, che si tinge di rosso per il sangue dei soldati caduti"...



Una figura retorica legata alle numerose battaglie di cui il Carso Isontino fu teatro durante la prima guerra mondiale, evocata dalle suggestive tavolozze di colore che vanno dal giallo oro al rosso, dall'ocra al rosso porpora che in questo periodo d'autunno ci regalano le foglie del Sommaco.




E' presto davvero stamattina quando solo soletto mi addentro nella boscaglia sui colli del Carso, tra Doberdo' del lago e il Monte San Michele, tra San Martino e il Vallone. Tra pietraie e campi solcati fiorisce il robusto Sommaco che in questo periodo si colora a garanzia di spettacolo assicurato.



Prima di raggiungere Casa Cadorna decido di infilarmi nel bosco, ho visto traccie biologiche di camoscio, sento la presenza. Tra un colore e l'altro, tra gli sbuffi del Sommaco risalgo un breve costone pietroso, sto li, fermo, in silenzio, seminascosto, cacciatore di immagini scatto qualche foto, sono solo, mi sembra che mille occhi mi stiano guardando. 


Ma poi, dico io, con tutto il casino che ho fatto sulle pietre, vuoi proprio che stiano qui ad aspettare me, che illuso ...... però l'idea mi piaceva........ cacciatore di immagini...... ma va là !!!
Dopo un po ridiscendo a riguadagnar la traccia, per salire poi al Castelliere di Gradina....... poi improvvisamente un forte rumore di sassi dietro di me, scende proprio dal costone che ho appena lasciato. Mi giro velocemente per intravedere due camosci tra gli arbusti, scendono saltando, non si sono accorti di me, mi vengono incontro. E' tutto velocissimo, pochi secondi , poi si accorgono della mia presenza e scartano nel bosco. Risultato ? Una bella foto mossa ….......


Ma l'emozione è comunque grande.



 Dal Castelliere imbocco una strada, mi lascio inebriare dai colori contento........................................ 




............................................ prima di tornare a casa .

3 commenti:

  1. Li abbiamo visti quei colori...dall'autostrada! Tu più da vicino! Bell'incontro!

    RispondiElimina
  2. una passeggiatina molto remunerativa.....

    RispondiElimina
  3. Bellissimi colori.

    Cacciatore d'immagini? Si,immagini d'autore!

    Ciao. Decimo

    RispondiElimina